Le nostre commesse legate alla Pubblica Amministrazione, spaziano dalla realizzazione di impianti di videosorveglianza cittadina alla videoanalisi ed al controllo accessi. Gli uffici tecnici si affidano alla nostra esperienza per la realizzazione di sistemi di comunicazione radio e infrastrutture wireless per il superamento del digital divide piuttosto che alla realizzazione di collegamenti in ponti radio licenziati o a frequenza libera.
LE NOSTRE STORIE
Vigilanza privata dal 1974
nato nel 1974 e primo in Romagna
Istituto di vigilanza nato nel 1974 e primo in Romagna. La società dispone di professionalità altamente specializzate e di un gran numero di mezzi dislocati sul territorio.

Per una struttura di vigilanza è di fondamentale importanza elaborare i dati e coordinare le azioni in tempi rapidi, ai fini di un pronto intervento efficiente su un territorio così vasto e articolato come la Romagna. Per questo motivo, il Cliente si è avvalso della professionalità di Sinora per la progettazione ed installazione delle centrali operative di Cesena e Rimini e di un sistema di comunicazione radio che permettesse una rapida gestione ed un puntuale controllo dei mezzi e del personale operativi sul territorio romagnolo.

Un sistema con tecnologia VoIP integrato alla rete radio permette di implementare tutte le funzionalità necessarie ad una rete di sorveglianza all’avanguardia e consente, in tempo reale, di monitorare con efficienza l’intero territorio. In particolare il sistema adottato permette di soddisfare pienamente i sempre più stringenti requisiti tecnologici e strutturali che la legge impone, attraverso il Decreto 269/2010 (cosiddetto Decreto Maroni), alle centrali operative degli istituti di vigilanza, anche per quanto riguarda la registrazione e archiviazione sicura delle conversazioni.
Unione dei comuni: Liguria
centrale operativa federata e videosorveglianza
Il Corpo di Polizia Municipale dell’Unione dei Comuni Ligure mostra la necessità di un'unica rete radio per le comunicazioni tra le risorse dislocate sul territorio di tre diversi Comuni. Ogni singolo Corpo di Polizia Municipale possiede una propria Centrale Operativa e richiede di poter gestire le comunicazioni radio e gli interventi afferenti al proprio Comune; chiede inoltre di potere dialogare con le altre Centrali Operative e di gestire le risorse radio messe a disposizione da tutti e tre i Comuni.
Tale necessità si configura come un problema di interconnessione di tre diverse Centrali Operative e dei relativi ripetitori radio. La Polizia Municipale della Capofila possiede già un sistema DMR Motorola a singolo sito con ripetitore DR3000.
NEWS
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi gratuitamente informazioni e novità
sui prodotti SINORA
Via Carpegna, 9
47838 Riccione (Rn)
Tel. +39 0541 694212
Fax +39 0541 694211
P.Iva 02067170403 Privacy Policy
Credits TITANKA! Spa © 2019